BIOGRAFIA E MOSTRE

Alessandro Mangione nasce a Galatina (LE) nel 1982. Si diploma presso il Liceo Artistico di Lecce e si laurea in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce. Conclude gli studi con una specializzazione in pittura sempre all’Accademia di Belle Arti di Lecce. Attualmente vive e lavora a San Cassiano (LE).

Alessandro Mangione was born in Galatina (LE) in 1982. He graduated from the Art School of Lecce and graduated in Painting at the Academy of Fine Arts in Lecce. He concluded his studies with a specialization in painting at the Academy of Fine Arts always Lecce. He currently lives and works in San Cassiano (LE).

 

Mostre collettive e personali dal 2003 al 2015.

2003 – Corpo a corpo, Castello Carlo V, Lecce, (curatori Gianni Pozzi e Rita Tondo)

 

2004 – In linea, galleria Accademia di Belle Arti, Lecce. – Premio G. Morgese, Terlizzi, Bari. – Decorazione pittorica del muro del Canale Molassi, Torino, (curatore Renato Galbusera).

 

2005 – Premio Bluorg, galleria Bluorg, Bari, (terzo classificato). – Sosta d’arte, organizzato dalla provincia di Lecce. – Naturarte 2005, ex Ospedale Soave, Cotogno (TO), (curatore Renato Galbusera). – Premio il Cavalletto, Andrano (LE), terzo classificato. – Tempo del tempo, Castello di Mesagne (BR), (curatore Rita Tondo).

 

2007 – Prima parete, Confindustria Lecce, (curatore Toti Carpentieri). – Essenze, libreriaKUBE, Gallipoli (LE).- Art –work -rock, sala convegni, Maglie (LE). – Colori di frontiere, Castello di Mesagne (BR), (curatore Francesca de Filippi).

 

2006 – Personale People, Palazzo Ducale, San Cassiano (LE).

 

2008 – Primavera in arte “forme e sostanza”, Galleria Accademia di Belle Arti, Lecce, (terzo classificato). – Expo arte 2008, Bari. – Ring rethink recycle , Chiostro dei Domenicani, Lecce, (curatore Antonio Rollo). – Artist/istanbulart fair, Istanbul, Turkey.- ArtArtide, Art Studio Gallery, Miramare di Rimini. (quarto classificato), (curatore Paola Bernabini).

 

2009 – Pordenonearte, fiera d’arte contemporanea, Pordenone. – Premio Primaverart, Castello Carlo V, Lecce. – L’arte contemporanea, Museo Civico, Galatina (LE). –Vernice fresca, Convento dei Frati Minori, Campi Salentino (LE). – StARTup rassegna internazionale artisti emergenti, Villa S. Isidoro, Corridonia (MC), (Curatore Roberto Ronca). – Motel, Personale Cortenumero 9, Lecce. – Talent Prize, concorso internazionale, Roma. – Premio Celeste, concorso internazionale, Milano. – Galleria on line Giovanni Pisarro, Treviso. – Galleria PiziArte, mostra on line, Teramo. – Biennale di Firenze, Fortezza da Basso, Firenze.

 

2010- Mostra Galleria Passe pARTout, Lecce, Curatore Cinzia Sanasi) – Concorso città di New York. – Ri-scartiamoci, Palazzo Gorgoni, Leveranno (LE). – Interni, bipersonale di Alessandro Mangione e Antonio Leo, Officine Cantelmo, Lecce, (curatore Ilaria Oliva) – Personale Il senso nei sensi, Kilometro zero, Galatina (LE). – Arca, Palazzo Comunale, Trepuzzi (LE).

 

2011- Interni , Associazione Culturale A.R.C.A., Lecce. – Fuori bollenti spiriti , Palazzo Gorgoni, Leverano, (LE).

 

2012- Personale The dark side of the light, Officine Ergot, Lecce. – Human rights?, Castello di Acaya, Lecce. (Curatore Roberto Ronca) – Human rights?, Fondazione Opera Campana dei Caduti, Rovereto.(Curatore Roberto Ronca).

2013 – Human rights?, Convento dei Francescani Neri, Specchia (LE), (Curatore Roberto Ronca).

2015 – Black-out, Kiio Candels, Lecce. (Curatore Frank Lucignolo).

2016 – Premio Taboo A cura della Galleria Poggiali e Forconi, Firenze. Corpo Sacro, Galleria OnArt, Firenze. (Curatore Romina San Giovanni).

 

 

Articoli recenti